Come arredare casa con stile: consigli e suggerimenti per non sbagliare

Come arredare casa da soli senza pentirsi delle scelte

Arredare una casa da soli richiede una certa dose di impegno e dedizione e, a volte, può sembrare impossibile riuscirci. Ci sono però, alcuni accorgimenti che possono aiutarci. Gli errori da evitare sono diversi e se pianificati inizialmente possiamo scongiurare il pericolo di dover rimpiangere per molto tempo le scelte fatte.

come arredare casa

Prima di iniziare a pensare a mobili e quadri da appendere ci sono alcune considerazioni importanti da fare.

Il vantaggio di arredare casa nei nostri giorni è quello di poter godere di numerose soluzioni “salva-spazio”; ovvero modulazioni e progettazioni di mobili capaci di sfruttare ogni centimetro quadrato della casa, mantenendo la funzionalità e la praticità degli ambienti. Questo agevola sicuramente le cose ma non si possono certo evitare di considerare gli spazi a nostra disposizione. Quindi la prima cosa da fare è assicurarsi che le misure cha abbiamo siano corrette.

Si potrebbe incorrere in errori di calcolo soprattutto quando non abbiamo una planimetria o un progetto su carta ma dobbiamo procedere con misurazioni di fortuna fatte metro alla mano. Vanno tenute in considerazione anche le altezze delle stanze. spesso si tralascia questo dato che invece, in molti casi risulta utile per sfruttare lo spazio anche in verso l’alto, ad esempio con soppalchi o più semplicemente con moduli sovrapposti.

Una volta accertate le misure, si possono iniziare a progettare le composizioni. Bisogna sicuramente riflettere sull’utilizzo che si farà di ogni stanza. Il living, ad esempio, sarà utilizzato per accogliere amici e parenti o anche per rilassarsi guardando la TV sul divano con la famiglia? Può sembrare superfluo ma una stanza che verrà utilizzata spesso per guardare la tv dal divano deve tener conto, in fase di organizzazione degli spazi, della disposizione di tavoli e sedie e di tutto ciò che possa frapporsi tra divano e televisore.

Come arredare casa: quanto conta suddividere bene gli spazi

Se invece le nostre abitudini ci portano a vedere la tv a letto oppure in cucina durante la cena, possiamo pensare di disporre l’arredamento del living in maniera più funzionale per ricevere ospiti anziché per attività ludiche.

Stessa cosa per la camera da letto. Molti la utilizzano come un vero e proprio regno privato, in cui trascorrono molto del loro tempo casalingo. Sarà allora importante predisporre i giusti spazi come una cabina armadio, anche piccola, da realizzare ad esempio dietro la testata del letto e una zona per la toeletta.

In una prima fase di pianificazione inseriamo sempre anche i punti luce presenti nella casa, ci aiuteranno a creare un ambiente luminoso senza ricorrere a luce artificiale. Allo stesso modo se siamo consapevoli che finestre e affacci esterni sono pochi o non sufficientemente luminosi, per via di esposizione o altri fattori, dovremmo pensare a luci artificiali sapientemente utilizzate per non risultare troppo artefatte e collocarle nei punti più idonei per esaltare arredi e suppellettili.

Ogni vano dell’abitazione andrà studiato nei dettagli per poter poi scegliere consapevolmente e con sicurezza mobili e complementi.

Lo stile per arredare casa: crea il tuo e non ti pentirai

come arredare casa

La difficoltà maggiormente percepita è quella di arredare una casa piccola. Molte persone ritengono che una casa di una metratura ridotta comporti necessariamente delle rinunce. In realtà affidandosi a progettisti o interior design esperti è possibile ribaltare la situazione, valorizzando gli aspetti migliori delle abitazioni di piccole dimensioni.

In tutti gli store Febalcasa Muzi Design sono presenti consulenti esperti di interior design che con capacità possono creare ambienti confortevoli, accoglienti e funzionali mantenendo fede allo stile ed alle preferenze espresse dal cliente, anche in abitazioni di ridotte dimensioni.

È proprio lo stile che può fare la differenza, soprattutto quando si deve arredare una casa piccola. Questo non vuol dire che siamo costretti a scegliere un unico stile e mantenerlo per tutte le stanze, ma possiamo giocare con i vari design e materiali per passare con armonia da uno stile ad un altro senza creare confusione o disallineamento.

Si potrebbero ad esempio utilizzare i colori per accompagnare armonicamente un cambio di stile passando dalla zona giorno alla zona notte. Anche all’interno di open space è possibile creare divisori e separazioni giocando con moduli lineari che creano un effetto muro senza appesantire l’ambiente.

Con il supporto di un interior designer esperto e capace di esprimere la creatività del cliente, si possono realizzare diverse soluzioni di mix di stili dando la possibilità ad ognuno di esprimere la propria personalità mantenendo inalterato il gusto e l’armonia delle forme e dei colori.

Gli stili più amati degli ultimi anni ed i più richiesti sono:

  • nordico
  • moderno
  • shabby
  • vintage/retrò
  • orientale
  • urban-chic
  • total white
  • minimal
  • etnico

Non a caso questi sono gli andamenti maggiormente ricercati dai clienti. Una buona parte di questi più che stili di arredamento possono essere definiti mood di vita. Come lo stile nordico che esprime a gran voce la sua impronta di confort, calore e accoglienza. È un arredamento fatto di tappeti, plaid e cuscini dai colori tenui dei paesaggi scandinavi. Utilizza molto i materiali naturali e predilige il legno. Si può accostare senza creare disarmonia allo shabby, dove il bianco e i colori chiari sono predominanti e quasi d’obbligo. La caratteristica dello shabby chic è l’usura dei mobili, che sia reale o creata con tecniche di invecchiamento. Sono due stili che possono coesistere se si scelgono accuratamente gli elementi di uno da fondere nell’altro.

In questo modo si può procedere anche con altri stili, creando e dando vita ad un proprio unico stile di arredamento dove si può giocare con i dettagli e valorizzare gli aspetti minimal come cornici intorno a foglie da appendere ai muri illuminati da faretti o lampade a terra.

Se desideri realizzare le tue idee e veder nascere il tuo stile, affidati ai nostri interior designer, ti aiuteranno a progettare in modo funzionale ogni ambiente senza rinunce.

Visita il nostro sito e scopri lo Store Muzi Design più vicino a te!

Contattaci ora!

× Hai bisogno di info?