Come arredare una camera da letto da bambini

Come arredare una camera da letto da bambini? Arredare cameretta bambina o bambino è forse una delle attività più complesse nel momento in cui si sta rinnovando la propria abitazione oppure si sta acquistando una casa nuova.

Il motivo è dato dal fatto che bisogna considerare davvero tanti fattori quando si sceglie di arredare una stanzetta bambina o bambino, si devono soddisfare i loro desideri e bisogni, ma al contempo il tutto si deve adattare alle dimensioni della camera prescelta.

Insomma, come arredare una cameretta da letto da bambini non è proprio una passeggiata. Oggi fortunatamente però esistono tante soluzioni innovative che servono per permettere ai bambini di poter giocare, studiare e crescere nel migliore dei modi. Ma scopriamo nel dettaglio in che modo arredare una camera dei bambini seguendo questi consigli!

Come arredare una camera da letto da bambini

Come progettare una cameretta per bambini: consigli utili

La progettazione di una cameretta per i bambini che sia con due letti, letti a castello, o solo per un bambino, deve prendere in considerazioni alcuni elementi importanti.

Prima di studiare come decorare la cameretta e in che modo arredarla bisogna pensare innanzi tutto verificare le dimensioni della stanza. La stanza dovrebbe avere delle dimensioni confortevoli al fine di soddisfare le esigenze del bambino anche durante la sua crescita.

Naturalmente i bambini devono poter dormire comodamente nel letto, devono fare i compiti, giocare liberamente, e magari potersi dedicare alle loro passioni e ai loro amici. Le dimensioni di una cameretta dovrebbero essere idealmente tra i 10 e i 12 MQ.

Qualunque siano le dimensioni a disposizione, bisogna sempre prendere prima le misure. Altrimenti se non si avranno le misure corrette c’è il rischio di scegliere mobili quali letto e armadio che poi non si riescono a montare al suo interno o che risultano essere troppo piccoli.

Il consiglio, dunque, è di creare sempre una cameretta con misure personalizzate. Anche il mobilio dev’essere realizzato su misura e bisogna far sì che i vari elementi di arredo si integrino alla perfezione al suo interno lasciando al bambino lo spazio idoneo per giocare o dedicarsi a una specifica passione, come ad esempio la musica.

Come arredare una camera da letto da bambini

Come arredare una cameretta da letto da bambini : pensa alla loro crescita

Tutti i genitori desiderano che i bambini non crescano mai, ma purtroppo non è così! Bisogna tener conto che in pochi anni diventeranno sempre più grandi, passeranno dalle scuole elementari, alle medie fino alle superiori.

Certo potresti cambiare cameretta per ogni fase della crescita, ma in genere le camere per i bambini sono pensate per durare nel corso del tempo.

Ecco perché è meglio pensare a un arredamento che presenti mobili che si presentano utili anche quando sarà più grande.

Per i colori è sempre meglio abbinare quelli più tenui a quelli naturali del legno in questo modo non ci saranno problemi in termini di tonalità.

Dopo di ché si può optare per decorazioni da applicare sui muri, scegliendo i migliori adesivi murali che rispecchiano i desideri dei bambini quando sono più piccoli, e che poi si possono rimuovere man mano che cresce.

Come arredare una camera da letto da bambini

I letti che siano due, a castello, oppure uno solo a una piazza e mezzo, dovrebbero essere di dimensioni tradizionali in questo modo potrà usarla anche quando sarà grande.

Spazi in funzione delle esigenze del bambino

Ricorda che la cameretta deve avere i giusti complementi d’arredo che devono essere posti all’interno della stanza in modo ottimale, lasciando però il giusto spazio al suo interno. Pensa se ci sono troppi mobili per lui sarà davvero difficile giocare, dipingere, fare i suoi compiti, o fare un pigiama party con gli amici. Ecco perché devi studiare gli spazi al fine che rimanga uno spazio centrale abbastanza ampio per farlo giocare.

Come arredare una camera da letto da bambini: i mobili e complementi d’arredo

Cameretta bambini idee: quali sono i mobili necessari? Quando si progetta la propria cameretta per bambini qualunque sia lo stile che si vuole perseguire ci sono degli elementi fondamentali da scegliere e da inserire all’interno della stanza. Vediamo insieme quali sono i principali.

La scelta del letto

Naturalmente, la prima decisione da prendere è quella sul letto. Se hai due bambini sicuramente potrai scegliere di acquistare o due letti separati oppure un letto a castello se la stanza è piccola. Oppure si può scegliere la versione con il letto principale e il letto sottostante a scomparsa che si chiude come un mobiletto al mattino.

Se hai un solo bambino, il consiglio è quello di optare per un letto comodo e che si adatti alle dimensioni della cameretta. Il letto a una piazza e mezza di solito è una soluzione perfetta per dargli maggior spazio e farlo dormire in modo comodo.

Il letto a una piazza può comunque essere un’ottima soluzione se la cameretta non è abbastanza grande. L’importante è optare per una buona struttura che sia solida e destinata a durare a lungo.

Armadio

Come per il letto, un elemento essenziale per non dire indispensabile è sicuramente l’armadio.

L’armadio per la cameretta di un bambino si deve presentare idoneo alle dimensioni della stanza ma anche dotato di tutto ciò che serve per poter organizzare al meglio l’abbigliamento del piccolo anche quando sarà più grande.

Meglio optare o per una cabina armadio che è molto funzionale anche per conservare i giochi e gli strumenti dei suoi hobbies, oppure scegliere un armadio ampio con all’interno una cassettiera, gli spazi per le scarpe, le borse, per i pantaloni oppure i jeans.

L’armadio deve avere una buona organizzazione perché il bambino dev’essere in grado fin da piccolo di occuparsi dei suoi vestiti, deve poterli scegliere facilmente e man mano che cresce avere la possibilità di riordinarli nel migliore dei modi.

La sedia e la scrivania

Tutte le camerette per i bambini devono avere una scrivania e una sedia. In questo caso, per la scrivania puoi dar libero spazio alla fantasia o comunque farti guidare al meglio dalle dimensioni al fine di crearne una che sia abbastanza grande per le sue cose e per l’eventuale installazione futura di un PC.

Per quanto riguarda la sedia scegline una che sia il più comoda possibile e che possa essere regolabile, in questo modo potrà cambiare l’altezza in base alle sue esigenze e soprattutto alla sua statura nel corso del tempo.

Come arredare una camera da letto da bambini : mensole e libreria

Le mensole e la libreria sono infine, un altro elemento essenziale per i bambini e ragazzi. Le mensole gli serviranno per mettere tutte le sue cose e i suoi ricordi. La libreria sarà lo spazio perfetto per conservare non solo i testi scolastici ma anche i romanzi nei quali si avventurerà durante la sua crescita.

Contattaci ora!

× Hai bisogno di info?